ITALIANO

Colloquio tra Xi Jinping e presidente di Guinea-Bissau, Umaro Sissoco Embalo

criPublished: 2024-07-10 22:01:01
Share
Share this with Close
Messenger Pinterest LinkedIn

Nel pomeriggio del 10 luglio, presso il Palazzo dell’Assemblea del Popolo di Beijing, il presidente cinese Xi Jinping ha avuto un colloquio con il presidente di Guinea-Bissau, Umaro Sissoco Embalo, in visita di Stato in Cina. I leader dei due Paesi sono stati concordi nell’elevare le relazioni bilaterali a un partenariato strategico.

Xi Jinping ha rilevato che la Cina e la Guinea-Bissau sono legate da una storia di amicizia speciale. La Cina sostiene la Guinea-Bissau nell’esplorare in modo indipendente un percorso di sviluppo che si adatti alle proprie condizioni nazionali e intende ereditare la tradizionale amicizia con la Guinea-Bissau, consolidare la reciproca fiducia politica, espandere la cooperazione pratica, continuare ad arricchire il contenuto del partenariato strategico tra i due paesi e aiutare la Guinea-Bissau a raggiungere uno sviluppo migliore.

Xi Jinping ha sottolineato l’intenzione della Cina di intensificare gli scambi amichevoli a tutti i livelli con la Guinea-Bissau, di rafforzare gli scambi di esperienze sulla governance del Paese e di prendere come guida la costruzione congiunta di alta qualità della “Belt and Road” per ampliare la cooperazione nei settori agricolo, minerario, infrastrutturale e di economia blu. La Cina intende continuare a fornire il sostegno, nell’ambito delle sue possibilità, allo sviluppo nazionale della Guinea-Bissau, inviando esperti di tecnologie di coltivazione del riso e squadre mediche per aiutare la Guinea-Bissau a garantire la sicurezza alimentare e a migliorare lo sviluppo della sanità pubblica.

Xi Jinping ha aggiunto che il sostegno e l’aiuto tra la Cina e i paesi africani è sincero e rappresenta un modello di solidarietà e cooperazione amichevole tra fratelli e paesi in via di sviluppo. Nella nuova situazione, è necessario unirsi per creare una nuova era.

Dal canto suo, Umaro Sissoco Embalo ha affermato che la Guinea-Bissau ammira i notevoli risultati di sviluppo conseguiti dalla Cina e considera la Cina la sua massima priorità diplomatica e il più importante partner cooperativo. Ha osservato che la Cina non si dedica mai alla colonizzazione né interferisce negli affari interni di altri paesi. Ciò che la Cina ha portato ai paesi africani sono scuole, ospedali, autostrade e altri progetti di cooperazione a beneficio della popolazione africana. La Guinea-Bissau apprezza molto l’importante ruolo e il contributo positivo della Cina nell’incentivare lo sviluppo del continente africano.

Share this story on

Messenger Pinterest LinkedIn